Amici ricordano L'Wren Scott durante evento commemorativo a New York

New York (New York, Usa), 3 mag. (LaPresse/AP) - Mick Jagger ha cantato 'Just Like a Woman' di Bob Dylan in onore della sua compagna L'Wren Scott, la stilista morta suicida lo scorso 17 marzo nella sua casa di New York, durante un elogio funebre a Manhattan. Dopo i funerali privati svoltisi a fine marzo a Los Angeles, la cerimonia di ieri si è tenuta presso la chiesa di St. Bartholomew in Park Avenue.

Il frontman dei Rolling Stones ha parlato di lei, così come hanno fatto il fratello della donna, Randy Bambrough, l'attrice Ellen Barkin sua cara amica, il giornalista di moda André Leon Talley, e l'attrice Sarah Jessica Parker. La vocalist degli Stones Lisa Fischer ha cantato 'Amazing Grace', la nipote della Scott Hannah Bambrough e il figlio di Jagger James hanno letto poesie, mentre i nipoti del rocker Mazie e Zak hanno letto il Salmo 23.

Tra gli altri presenti celebri, le attrici Julianne Moore, Meg Ryan, Olivia Munn, Renée Zellweger, Famke Janssen; i registi Martin Scorsese e Baz Luhrmann, la direttrice di Vogue Amnna Wintour e il direttore di Vanity Fair Graydon Carter. Benché l'evento fosse privato tutt'altro che lieto, una folla di fan si è comunque piazzata contro le transenne per scattare foto ai vip che entravano in chiesa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata