American Music Awards trionfo Bieber, premi anche a Katy Perry e Minaj

Los Angeles (California, Usa), 19 nov. (LaPresse/AP) - La 40esima edizione degli Ama, gli American Music Awards incorona re Justin Bieber, che si aggiudica, oltre al prezioso riconoscimento di artista dell'anno, anche la statuetta per migliore artista maschile e miglior album pop/rock. Ad aprire la scena è stata proprio la stella canadese. Insieme a lui, sul palco è salita la rapper Nicki Minaj, poi premiata nel corso della serata come migliore artista rap femminile e miglior album rap ('Pink Friday: Roman Reloaded'). La Minaj, che ha ha fatto ben quattro cambi d'abito e indossato tre diverse parrucche nel corso della serata, è apparsa vestita tutta di bianco per l'esibizione della sua ultima canzone, il singolo 'Freedom'. Katy Perry, che aveva ottenuto la nomination come miglior arista dell'anno si è dovuta accontentare della statuetta di migliore artista femminile dell'anno.

La serata è proseguita con Usher, che ha eseguito un medley di canzioni tra cui 'Numb', 'Climax' e 'Won't stop' su una scena dominata da luci laser verdi. Il cantante ha poi ritirato il premio come migliore artista soul/R&B maschile. Taylor Swift ha portato sul palco una performance in maschera per l'interpretazione della canzone pop 'I knew you were trouble'. Ottimo risultato per la bella cantante americana che ha portato a casa la statuetta di migliore artista country femminile per la quinta volta consecutiva. Premiate anche Cristina Aguilera, che ha cantato un medley tratto dal dal suo nuovo album, Beyonce, migliore artista Soul/R&B femminile e la neomamma Adele, migliore artista contemporanea. Shakira ha ricevuto la statuetta come miglior artista latina, mentre i Maroon 5 sono la migliore band pop/rock.

I candidati degli American Music Awards sono stati selezionati sulla base di vendite e airplay, mentre i fan hanno scelto i vincitori votando on-line. "Ciò che rende gli American Awards speciali - ha detto Chester Bennington dei Linkin Park - è che tocca ai fan scegliere i vincitori" La sua band ha vinto il premio per migliore band rock alternativa. Il Dj francese David Guetta ha vinto la sua prima statuetta come miglior artista di musica dance elettronica.

Nel corso della tre ore di spettacolo è stato ricordato Dick Clark, creatore degli AMA morto nell'aprile del 2012. Per lui è andata in scena una performance di Ryan Seacrest e Stevie Wonder.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata