Alvaro Soler aggiunge due date al tour: sarà a Roma e Gallipoli
Buone notizie per i fan italiani del cantautore spagnolo

Alvaro Soler, dopo il tutto esaurito delle date invernali, sarà il prossimo luglio live in Italia con il suo 'Summer tour 2017' che lo vedrà esibirsi nelle principali arene estive italiane. A grande richiesta si aggiungono due nuove date a Roma e Gallipoli rispettivamente il 30 Luglio 2017 a Roma all'Auditorium Parco della Musica per Luglio Suona Bene e il 15 Agosto a Gallipoli (Le) al Postepay Sound Parco Gondar.

Il 'Summer Tour 2017' passerà dall'Italia il 18 luglio al GruVillage di Grugliasco (To) e proseguirà il 19 all'Arena del Mare - Porto Antico di Genova, il 20 a Mantova in Piazza Sordello, il 22 all'Etes Arena Flegrea di Napoli, il 23 all'Anfiteatro Fonte Mazzola di Peccioli (Pi) e il 30 luglio a Roma all'Auditorium Parco della Musica per Luglio Suona Bene (nuova data). Ad agosto sarà la volta di Lignano Sabbiadoro (Ud) dove l'11 sarà al Lignano Sunset Festival 2017 poi a Senigallia (An) il 12 al Mamamia Festival, il 13 al Porto Turistico di Pescara il 15 Agosto a Gallipoli (Le) al Postepay Sound Parco Gondar (nuova data),  il 17 agosto a Taormina (Me) - Teatro Antico e si concluderà il 24 all'Arena Sant'Elia di Cagliari.

Durante il tour Alvaro presenterà live i brani del suo disco 'Eterno agosto', certificato ORO in Italia. Oltre ai successi 'El mismo sol' (5 dischi di Platino e la vittoria al Coca Cola Summer Festival 2015), 'Sofia' (7 dischi di Platino, vittoria di tappa al Coca Cola Summer Festival 2016) 'Libre' insieme ad Emma Marrone (Platino) e il nuovo singolo 'Animal'.

Nell'album anche la collaborazione con Max Gazzè in 'Sonrio (La vita com'è)' e la versione inglese de 'El mismo sol' (Under the same sun) che vede Alvaro duettare con la superstar latina Jennifer Lopez.

A soli 26 anni Alvaro Soler può vantare 36 dischi d'Oro e di Platino in tutto il mondo e 200 milioni di stream a cui si aggiungono le visualizzazioni su YouTube e Vevo dove i suoi video hanno collezionato oltre 450 milioni di views.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata