Alicia Keys presenta con Bono il suo documentario su Africa e Aids

New York (New York, Usa), 30 nov. (LaPresse/AP) - Secondo il cantante degli U2 Bono, Alicia Keys ha una "energia da leonessa" e il suo ruolo di madre non permetterà che "altre madri soffrano". Lo ha detto a New York, mentre la Keys alla presentazione del suo documentario 'Keep a child alive di Alicia Keys' raccontava della sua gravidanza. Il film segue la visita della Keys in Sudafrica durante gli scorsi mondiali, mentre lei era incinta. Sarà trasmesso domani dalla tv americana Cbs, in occasione della giornata mondiale contro l'Aids. La cantante ha detto di sperare che il suo film possa giovare alle persone che vuole aiutare: "Anche se non sei mai stato in Africa, o se non potrai andarci mai, questo non significa che tu non possa viaggiare con noi e vedere la situazione con i tuoi occhi". Bono, da parte sua, ha commentato così l'impegno della collega: "Tutti hanno un cuore, ma in realtà per questo ci vuole la testa. Bisogna essere sia forte sia strategico, bisogna essere esigente, e il denaro va speso bene. Altrimenti, la gente si annoia".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata