Alessandro Proto: Non collaborerò al film sulla mia vita

Milano, 2 giu. (LaPresse) - "Nelle scorse settimane e negli scorsi giorni siamo stati contattati dalla Focus Features, società del gruppo Paramount, per un'offerta di produrre una sceneggiatura e in seguito un film sul signor Alessandro Proto. Sappiamo perfettamente che ci sono biografie non autorizzate e di conseguenza eventuali produzioni cinematografiche, ma ribadiamo la totale estraneità del signor Proto a collaborare a qualsiasi iniziativa riguardi la sua vita privata e professionale". Lo rende noto l'avvocato della società Proto Organization Enterprises, che cura gli interessi di Proto, a commento della notizia della realizzazione di un film sulla vita di Alessandro Proto interpretato dall'attore Channing Tatum. La scelta di Channing era stata ben accolta dalla produzione in quanto la somiglianza fisica fra l'attore e l'imprenditore sarebbe impressionante. "Confermiamo, per correttezza, l'avvenuto contatto - fa sapere ancora il legale della società - ma su indicazione del signor Proto, ribadiamo la totale indisposizione a collaborare a qualsiasi iniziativa editoriale o cinematografica che lo riguardi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata