Alec Baldwin: Sono troppo famoso per vivere a New York, mi trasferisco

New York (New York, Usa), 20 mar. (LaPresse) - Alec Baldwin ha comprato casa negli Hamptons, estremità orientale di Long Island, nello stato di New York. Il motivo del nuovo acquisto immobiliare è da rintracciare nella sua popolarità. "Sono troppo famoso per vivere a New York" avrebbe detto l'attore confessano di voler lasciare la Grande Mela per una vita più tranquilla dopo aver vissuto per più di 30 anni nel caos newyorkese. La notizia del trasferimento di Baldwin e della sua famiglia nel più tranquillo East Hampton è stata data dal New York Post dopo che l'attore ha annunciato il suo nuovo acquisto nel corso di una conferenza stampa presso per il premio alla carriea ricevuto dalla Guild Hall Academy of the Arts il 10 marzo.

"Probabilmente mi trasferirò fuori New York. Non riesco più a viverci" ha detto Baldwin. "Tutto quello che odiavo a Los Angeles - ha aggiunto - ora comincio a desiderarlo. Los Angeles è un posto dove vivi dietro a un cancello, tutto è fatto in auto, la tua interazione con il pubblico è minima. Lo odiavo, ma New York è cambiata. Voglio che mia figlia (Carmen ndr.) possa vivere in modo normale e New York non mi sembra il posto più adatto".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata