Al cinema 'The lone ranger', Johnny Depp: La mia carriera? Fortuna

Los Angeles (California, Usa) 2 lug. (LaPresse/AP) - Non è facile separare Johnny Depp dal suo personaggio dei 'Pirati dei Caraibi' Jack Sparrow, ma la carriera di Depp è iniziata ben prima dell'avventurosa e divertente saga e sta procedendo oltre. "I film che ho fatto prima dei Pirati erano un po' fuori dagli standard industriali, non erano dei veri blockbuster" ha detto l'attore in una recente intervista. E' dal 2003 che Depp veste di panni del capitano dei 'Pirati dei Caraibi' e un quinto film è già previsto per il 2015. Da allora è uno degli attori più pagati e adorati al mondo. Oggi torna al cinema di nuovo mascherato e truccato, ma questa volta per portare sul grande schermo il personaggio di Tonto nel film 'The Lone Ranger', in uscita nelle sale italiane domani.

A 50 anni, compiuti lo scorso 9 giugno, è uno dei nomi più famosi di Hollywood e si prepara a incassare un altro successo estivo con la nuova pellicola diretta da Gore Verbinski, con cui ha già lavorato in tre capitoli della saga Disney. I tre che hanno dato vita all'avventura nei mari caraibici, Depp, Verbinski e il produttore Jerry Bruckheimer, si sono rimessi insieme per riportare in auge il genere western. Hanno pescato dai film e dai serial cinematografici de 'Il cavaliere solitario' e prima ancora da un fumetto originale che aveva come personaggio principale appunto il 'ranger solitario'.

"E' stata fortuna. Non ci sono altre ragioni" ha detto Johnny sulla longevità della sua carriera. "Ero in grado di sopravvivere rimbalzando da un film indipendente all'altro e finire qui ha dell'incredibile". L'attore, premiato con un Golden Globe, interpreta il ruolo di un nativo americano di nome Tonto e i figli del divo, Lily-Rose, 14, e Jack, 11, non vedono l'ora di vederlo. Entusiasta di promuovere il suo film anche a Santa Fe nel New Mexico, dove il film in parte è stato girato, Johnny si esprime con realismo pensando alla sua carriera: "Non mi aspetto che sia una di quelle cose che durano per sempre. L'orologio continua a battere, il tempo va avanti e un prossimo ragazzo subentrerà".

"Ho avuto la fortuna di essere coinvolto in tanti piccoli e differenti film indipendenti nella mia carriera e sono stato coinvolto in un paio di film che hanno scioccato tutti, soprattutto me". E ancora: "Mi considero fortunato per aver tenuto duro così a lungo e per vedere che le persone ancora riempiono le sale". Nel cast del film ci sono anche Armie Hammer, William Fichtner e Helena Bonham Carter.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata