Adele operata in Massachusetts alle corde vocali

Boston (Massachusetts, Usa), 7 nov. (LaPresse/AP) - La cantante Adele ha subito un intervento chirurgico per fermare la lesione alle corde vocali che l'ha costretta a cancellare tutte le date del suo tour e le apparizioni promozionali di quest'anno. Secondo un portavoce del Massachusetts General Hospital, la cantante britannica è stata sottoposta a un intervento di microchirurgia per fermare il ricorrente sanguinamento causato da un polipo benigno. È una condizione che solitamente si verifica quando ci sono vasi sanguigni instabili nelle corde vocali, che si possono rompere. Secondo l'ospedale, la 23enne vincitrice di un Grammy si è recata a Boston per farsi operare dal dottor Steven Zeitels, direttore del centro per la voce del General hospital. Dopo l'operazione al laser, sostiene il dottor Zeitels, Adele si rimetterà al cento per cento.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata