Adele dice basta al ruolo di mamma e torna in studio di registrazione

Londra (Regno Unito), 8 apr. (LaPresse) - Adele è tornata in studio di registrazione dopo aver dato alla luce il suo primo figlio. Sono passati sei mesi da quando la cantante britannica è diventata mamma e ha smesso i panni della popstar, ma come da lei sempre annunciato non sarebbe stata una rinuncia ma solo una pausa. E' stata accanto alla famiglia, a Simon Konecki e al piccolo Angelo, e ora che ha concluso la sua maternità, si sente pronta a tornare a lavorare progettando un nuovo disco musicale dopo lo straordinario successo di '21'.

Una fonte avrebbe detto al quotidiano britannico The Sun che "Adele vuole tornare a suonare in fretta e sta cercando un nuovo sound, il più tagliente possibile". La cantante non si è detta preoccupata del confronto con l'album precedente, la sua squadra ha poi aggiunto: "E' fiduciosa di poter eguagliare il successo dei primi due dischi. Non è un compito facile, anche perché il mondo ha elevate aspettative".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata