Adele cancella il tour statunitense per emorragia alla gola

New York (New York, Usa), 5 ott. (LaPresse/Ap) - Adele è stata costretta a cancellare ancora una volta il suo tour negli Stati uniti a causa di un'emorragia alle corde vocali. Il tour avrebbe interessato 10 città statunitensi e sarebbe dovuto partire da Atlantic city nel New Jersey venerdì, per poi fare tappa a Nashville, Tenn e Miami. Ma in una dichiarazione trasmessa ieri, tutte queste performance sono state cancellate a causa dei suoi problemi alla gola. La cantante di 'Rolling in the deep' aveva cancellato già l'aprile scorso le date dei concerti sul territorio americano a causa di una laringite. La popstar, in vetta alle classifiche britanniche, ha detto di essere "devastata e infastidita", ma di non avere scelta, se non quella di riposare e recuperare pienamente l'uso della voce per correre il rischio di danni permanenti e irreparabili. Inoltre, ha aggiunto che inizierà a breve una riabilitazione vocale, scusandosi con tutti i fan.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata