Addio ad Alessandroni, il fischio western più famoso del mondo
Sua, insieme alla moglie Giulia, la voce di 'Mah-nà mah-nà', motivo ripreso dai Muppets

E' stato un grande  compositore, direttore d'orchestra e arrangiatore ma verrà ricordato per sempre per il fischio nelle colonne sonore di Ennio Morricone per gli spaghetti western di Sergio Leone. E' morto a 92 anni a Roma Alessandro Alessandroni.

"Mi telefonò Morricone e mi disse: 'Sandro, vieni giù un momento, in sala, che c'è da fare una fischiatina'", raccontava il maestro sulla genesi dell'attacco del tema di 'Per un pugno di dollari'. Alessandroni collaborò con Morricone anche in 'Per qualche dollaro in più' e 'Il buono, il brutto, il cattivo' ma lavorò con molti dei grandi compositori dell'epoca d'oro del cinema italiano come Piero Umiliani e  Armando Trovajoli. Sua, insieme alla moglie Giulia, la voce di 'Mah-nà mah-nà', estratto dalla colonna sonora di 'Svezia, inferno e paradiso' di Luigi Scattini (1968) e ripresa poi dai Muppets. Recentemente è apparso anche in un disco di una band di culto del rock italiano come i Baustelle, che in un brano di 'Amen' intitolato Spaghetti Western hanno ospitato Alessandroni con il suo celebre fischio, facendogli suonare fisarmonica e chitarra. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata