Addio a Leonard Cohen, il poeta senza tempo della musica folk
Il leggendario cantautore canadese è morto all'età di 82 anni

Il leggendario cantautore e poeta canadese Leonard Cohen è morto all'età di 82 anni. Ne dà notizia la sua pagina ufficiale Facebook, dove si legge: "Abbiamo perso uno dei visionari più venerati e prolifici della musica". Nessuna notizia sul luogo e la causa del decesso. La nota annuncia solo che, in data da specificare, verrà organizzato un omaggio all'artista nella città di Los Angeles.Figura chiave per i cantautori emersi negli anni Sessanta, Cohen è stato in attività per tutta la vita, unendo musica e poesia. A ottobre aveva lanciato il suo nuovo disco 'You Want It Darker'. Nato il 21 settembre 1934 a Montreal (Canada) in una famiglia ebrea, iniziò fin da subito a interessarsi alla poesia e particolarmente alle opere dello spagnolo Federico García Lorca. Dopo aver pubblicato le sue prime composizioni poetiche e aver passato un lungo periodo in Grecia, Cohen debuttò nella musica con l'album 'Songs of Leonard Cohen' (1967), considerato opera maestra, con canzoni come 'So Long, Marianne' o 'Suzanne'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata