Addio a France Gall, lolita della musica francese
È morta oggi a Parigi la cantante francese France Gall. Famosa, tra l'altro per una canzone scritta da Serge Gainsbourg e ricca di doppi sensi, raggiunse la fama a 19 anni. "Capii il doppio senso durante una tournée in Giappone, me ne vergognai moltissimo", raccontò poi Gall. Superato lo shock, si reinventò più volte, passando prima per una fase "psichedelica" e quindi più "dance", facendo apprezzare il suo stile pieno di energia e gioia di vivere nonostante i lutti e le disavventure personali.