A Torino spettacolo dedicato a Gabriele D'annunzio dall'1 al 3 marzo

Torino, 27 feb. (LaPresse) - In occasione delle celebrazioni ufficiali per il 150esimo anniversario della nascita del Vate, va in scena al Teatro Gobetti di Torino dall'1 al 3 marzo lo spettacolo 'Gabriele D'Annunzio, tra amore e battaglie'. Nei panni del Vate sarà l'attore Edoardo Sylos Labini, ideatore della pièce insieme con Francesco Sala. La rappresentazione ripercorre la vita dell'artista che ha saputo portare avanti le proprie idee in un susseguirsi di amori e passioni, di infedeltà e avventure mondane e politiche. Nella tournèe lo spettacolo fa tappa nelle principali città italiane, dopo Torino si fermerà al teatro Manzoni di Milano dal 20 al 24 marzo. Durante le date milanesi, il teatro Manzoni di Milano ospiterà inoltre nei suoi foyer l'omonima mostra, curata dallo storico Giordano Bruno Guerri.

Lo spettacolo rientra tra le iniziative de 'Il Vittoriale degli Italiani' in programma nel 2013 per le celebrazioni ufficiali del 150esimo anniversario della nascita di Gabriele d'Annunzio e intende restituire al pubblico l'affascinante figura del Vate. Diretto dal regista Francesco Sala, è un tributo ad una delle personalità più controverse della scena culturale italiana del Novecento, un artista che ha saputo imporre i propri sogni, facendo "della propria vita come si fa un'opera d'arte". 'Gabriele d'Annunzio, tra amori e battaglie' inoltre è stato realizzato secondo il format del Disco Teatro, che unisce musica e performance teatrale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata