A Roma Andrea Segre e Stefano Liberti per 'Mare Chiuso' il 22 gennaio

Roma, 16 gen. (LaPresse) - A partire dal 22 gennaio riprendono i 'martedì di Cineama' che propongono una selezione di film indipendenti: si inizia con 'Mare Chiuso' di Andrea Segre e Stefano Liberti, che saranno presenti alla proiezione, alle 20.30 presso il Nuovo Cinema Aquila di Roma. Sullo sfondo dei respingimenti in alto mare verso la Libia effettuati nel 2009 dal Governo italiano, il film è ambientato nei campi profughi allestiti dall'Unhcr in Tunisia e racconta la storia dei respinti tra carcere, violenze, fughe, ma anche tenacia e speranza. Il calendario proseguirà il 29 gennaio con 'Alì ha gli occhi azzurri' di Claudio Giovannesi, il 5 febbraio sarà la volta de 'La Ballata dell'odio e dell'amore' di Alex de la Iglesia, il 19 febbraio, di 'Bellas Mariposas' di Salvatore Mereu, il 26 febbraio, di 'Un'estate da giganti' di Bouli Lanners e, il 5 marzo, di 'La bicicletta verde' di Haifaa al Mansour.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata