'Striscia la notizia' rivela vincitore 'MasterChef', scontro con Magnolia

Milano, 4 mar. (LaPresse) - E' scontro fra Mediaset e Magnolia, la società di produzione del programma MasterChef. La pietra dello scandalo è la messa in onda di un servizio di Max Laudadio, ieri sera, durante 'Striscia la notizia' su Canale5. Durante il tg satirico, infatti, sono state rivolte accuse di irregolarità al programma. Secondo segnalazioni arrivate, Laudadio spiega che uno dei concorrenti finalisti, Nicolò, è andato contro il regolamento del talent. Gli aspiranti cuochi, infatti, non devono essere professionisti del mestiere, mentre secondo 'Striscia', il giovane ha lavorato per un anno e dieci mesi presso il ristorante milanese del celebre cuoco Claudio Sadler. Durante il servizio, Nicolò, che ora lavora nel ristorante di Cracco, smentisce la notizia. Immediata la reazione di Magnolia, che in una nota dichiara di "respingere formalmente qualunque accusa relativa a presunte irregolarità. Secondo il tg satirico, infatti, il concorrente Nicolò Prati avrebbe contravvenuto al regolamento di partecipazione al programma essendo stato precedentemente impiegato in una struttura professionale come il celebre ristorante Sadler di Milano. La notizia è falsa e priva di qualunque fondamento. Magnolia, ritenendosi danneggiata dal servizio in oggetto, valuterà la possibilità di agire le vie legali".

Ma 'Striscia la notizia' è andato oltre, rivelando anche la classifica finale del talent dei cuochi, che verrà annunciata solo nella puntata di domani sera su Sky. Secondo le segnalazioni pervenute a Laudadio vincerà Stefano, secondo Nicolò e terza Amelia. Su Twitter, dopo l'annuncio, è arrivata l'indignazione dei tre giudici del programma. Per Carlo Cracco "il rispetto per i telespettatori deve venire prima di tutto. Invidie e ripicche lasciamole fuori please. #lasciatecidivertire #MasterChefIt". Sconvolto Maurizio Barbieri: "Il popolo di #masterchefit e tutti noi siamo sconcertati per il gesto irrispettoso da parte di #striscia la notizia #striscianospoiler". In inglese il commento del restaurant manager Joe Bastianich che chiede ai suoi follower di non credere a nulla di quello che hanno visto e sentito durante 'Striscia la notizia'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata