'Pirati dei Caraibi 5', Johnny Depp si rompe polso in Australia

Sydney (Australia), 12 mar. (LaPresse/Xinhua) - Incidente per Johnny Depp, che ha dovuto lasciare l'Australia tornando negli Stati Uniti per sottoporsi ad un'operazione chirurgica alla mano destra. La star è partita dal Queensland, dove si trova il set del nuovo capitolo della saga che gli ha dato maggiore notorietà, 'Pirates of the Caribbean: Dead Men Tell No Tales', per farsi operare al polso.

Secondo quanto riferisce il Gold Coast Bulletin, Depp non si trovava sul set al momento dell'incidente, ma si è rotto un polso nel weekend, guidando un go-kart su un percorso privato nella lussuosa villa dell'ex campione di motociclismo Mick Doohan che l'attore sta affittando.

Depp dovrebbe tornare sul set tra circa due settimane, mentre le riprese del quinto episodio della saga continueranno in sua assenza. L'attore sembrava comunque di buon umore mentre saliva su un jet privato nell'aeroporto di Brisbane: il braccio infortunato al collo, con l'altra mano salutava i fotografi sorridendo. Secondo le fonti del Gold Coast Bullettin, la produzione del blockbuster da 250 milioni di dollari non dovrebbe subire ritardi e la data d'uscita del film rimane prevista per il luglio 2017.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata