Il conduttore romano ha svelato qualche dettaglio sulla prossima edizione dello show, l’ottava, che andrà in onda a luglio

filippo-biscigliaNovità in vista per la nuova edizione di Temptation Island, che dovrebbe andare in onda a luglio. A rivelarle lo stesso conduttore, Filippo Bisciglia:  “La passione è la stessa, il format è lo stesso. Le novità, come ogni anno, saranno nelle coppie e nelle loro motivazioni”, ha raccontato il conduttore romano in un’intervista a “Uomini e Donne Magazine”.

Temptation Island, Filippo Bisciglia: “Ci prepariamo a conoscere qualcosa di nuovo”

“L’anno scorso abbiamo avuto la differenza d’età, i figli non in comune, tantissimi spunti. Quest’anno ci prepariamo a conoscere qualcosa di nuovo, perché sono loro i partecipanti, il centro del programma”, ha aggiunto. Per saperne di più, dunque, bisognerà attendere la messa in onda che, ha garantito Filippo Bisciglia, continuerà ad appassionare i telespettatori.

“Il cuore di Temptation Island sono le parole, non gli sguardi. Specialmente quando un fidanzato o una fidanzata parlano delle famiglie altrui”, ha ricordato ancora Bisciglia. “Non è spalmare la crema che divide la coppia, ma le parole che non hai mai detto, che non hai mai sentito”, ha precisato.

Temptation Island, Filippo Bisciglia: “Il merito è di Maria De Filippi”

Felicemente fidanzato da anni con Pamela Camassa, Bisciglia rivela che nel programma si sarebbe visto più come “ragazzo single” perché “sono un buon consigliere”. Lo ha dimostrato lui stesso in questi anni di conduzione dello show, davanti al falò. “Il merito è di Maria De Filippi, che è un genio e ha capito che ero adatto a questa cosa. Mi conosce, sa che parlo tanto ma so anche ascoltare”, ha concluso.

Leggi anche: Temptation Island 2021 in onda a giugno senza Vip

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata