In arrivo 'The Underground Railroad' e 'Halston', ma anche una versione animata di 'Star Wars'

Tante novità e qualche ritorno, per una primavera all’insegna delle serie tv. Per gli amanti del genere maggio regala molte sorprese. Innanzi tutto ‘The Underground Railroad’ e ‘Halston’. La prima serie tv è un adattamento televisivo del romanzo del 2016 ‘La ferrovia sotterranea’, scritto da Colson Whitehead, e segue le vicende di due schiavi in fuga dalla Georgia. Undici episodi in totale, trasmessi su Amazon Prime Video, con la regia di Barry Jenkins. La seconda arriva su Netflix con Ryan Murphy e Ewan McGregor nei panni del famoso stilista americano Roy Halston Frowick (noto semplicemente come Halston)  che negli anni Settanta rivoluzionò le forme della moda dell’epoca prima di morire di Aids a soli 57 anni.

Ewan McGregor

Ewan McGregor, protagonista della serie tv Halston

C’è grande fermento anche per le produzioni animate ‘Modok’ e ‘Star Wars: The bad batch’. La prima è una serie per adulti definita come dissacrante e irriverente grazie al protagonista, disegnato dalla Marvel alla fine degli anni Sessanta. ‘Modok’ è un personaggio su cui sono stati fatti diversi esperimenti genetici con lo scopo di aumentarne l’intelligenza; il risultato, però, è una testa cresciuta a dismisura e un corpo che si è terribilmente rimpicciolito. Quanto alla seconda serie tv, è imperdibile per tutti gli amanti della saga di ‘Guerre Stellari’, ai quali promette affetti super speciali grazie alla computer grafica. Entrambe le serie sono in arrivo sulla piattaforma Disney+.

Kasia Smutniak

Kasia Smutniak recita nella serie tv Domina

Le serie tv italiane

Made in Italy è invece ‘Veleno’. Cinque episodi su Amazon Prime che raccontano la storia dei “diavoli della bassa modenese”, presunta setta che tra il ’97 e il ’98 portò alla separazione di 16 bambini dalle loro famiglie. Sempre prodotta in Italia e in arrivo su Sky è ‘Domina’, che vanta un cast internazionale, nel quale spiccano Kasia Smutniak, Liam Cunningham e Isabella Rossellini.

Per gli amanti del dramma ecco anche ‘Jupiter’s Legacy’ e ‘Rebel’. Mentre non mancano alcuni ritorni eccellenti: dalla terza stagione di ‘Master of None’ ai nuovi episodi di ‘Special’ e de ‘Il metodo Kominsky’. A completare il calendario di maggio ci sono anche ‘The Girlfriend Experience’, ‘Mythic Quest: Raven’s Banquet’, ‘Noi ragazzi dello zoo di Berlino’, ‘Mayans M.C.’, ‘Superstore’, ‘American Housewife’, ‘Run The World’, ‘Special’, ‘Panic’ e ‘Intergalactic’.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata