Si cerca una soluzione dopo l'inserimento del cantante nella lista delle persone sanzionate dal ministero della Cultura di Kiev

Albano Carrisi, accompagnato dal suo avvocato Cristiano Magaletti, ha incontrato l'ambasciatore d'Ucraina in Italia Yevhen Perelygin presso l'ambasciata d'Ucraina a Roma. "Durante l'incontro le parti hanno discusso il tema della presenza del nome del Maestro Al Bano nella lista delle persone sanzionate del ministero della Cultura d'Ucraina", si legge in un comunicato. I due "hanno convenuto, al fine di rafforzare i rapporti di amicizia e collaborazione tra i popoli italiano e quello ucraino, di cercare le vie per risolvere il problema".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata