Online le prime immagini del premio Oscar Alicia Vikander nei panni dell'eroina del videogame cult

Ha vinto l'Oscar interpretando una pittrice del 1800, un ruolo psicologico molto toccante che la vedeva nei panni della moglie di Lili Elbe, la prima persona nella storia a essere identificata come transessuale. Ora Alicia Vikander tenta un genere completamente diverso in un ruolo puramente fisico: è Lara Croft nel remake di Tomb Raider. Il personaggio cult dei videogame fu già interpretato nel 2001 e nel 2003 da Angelina Jolie, attrice molto apprezzata dai fan nel ruolo. Il confronto quindi sarà spietato: riuscirà l'attrice svedese a convincere gli appassionati?

A giudicare dalle reazioni alle prime immagini appena rilasciate dal profilo Twitter ufficiale del film, sembra proprio che i responsabili del casting abbiano fatto centro ancora una volta. Vikander sembra a suo agio negli abiti essenziali e sportivi di Lara Croft: in pochi secondi quest'anteprima del film, che uscirà a marzo 2018 nelle sale, mostra un altissimo concentrato di azione. L'attrice tira con l'arco, si tuffa in acqua da altezze impressionanti, corre, salta, suda e si ferisce. Sul volto della Vikander si legge decisione, ma anche fatica, e in molti sul web ammettono di esserne già conquistati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata