Ad annunciarlo è The Hollywood Reporter: il film potrebbe essere affidato a Stephen Daldry

Quello che i fan di Star Wars speravano da anni sembra finalmente concretizzarsi. Dopo Rogue One e il progetto conosciuto come Han Solo Movie, la Disney girerà un film dedicato a Obi-Wan Kenobi, uno dei personaggi più amati nati dalla mente di George Lucas. Ad annunciarlo è The Hollywood Reporter che cita una fonte interna alla Lucasilm.

Secondo la rivista americana, la Disney sarebbe in trattativa con il regista britannico tre volte candidato al premio Oscar (per Billy Elliot, The Hours e The Reader), Stephen Daldry, per dirigere e scrivere il film, ancora senza una sceneggiatura. Non ci sono per il momento dettagli riguardo la storia, ma è probabile che la pellicola sarà ambientata nel periodo di tempo compreso tra l'episodio III e l'episodio IV. Un buco temporale di circa vent'anni: le due trilogie non hanno mai chiarito cosa Obi-Wan abbia fatto nei due decenni trascorsi su Tatooine mentre vegliava sulla crescita di Luke Skywalker.

Non ci sono ancora voci sul cast, ma non è un segreto che Ewan Mcregor, già volto del jedi in tutti e tre i film della trilogia prequel, sia molto interessato a tornare a impugnare la spada laser. "Ho sempre pensato ci fosse una storia tra l’ultimo film di Star Wars che ho fatto e il capitolo con Alec Guinness. Sarebbe bello poter portare quelle vicende al cinema, soprattutto ora che sono più vecchio. Ho 45 anni, l’età giusta. Alec Guinness quanti ne aveva, una sessantina? Potrei farne anche due!", aveva dichiarato tempo fa in un'intervista. Che la Disney voglia realizzare il suo desiderio?

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata