Gerardo Greco è stato invece nominato alla guida di Radio1 Rai e il Gr

Il Cda della Rai ha nominato all'unanimità Andrea Montanari direttore del Tg1. Il nuovo dg di viale Mazzini, Mario Orfeo, ha proposto ieri il nome di Montanari come suo successore, raccogliendo il consenso del consiglio di amministrazione. Gerardo Greco è stato invece nominato alla guida di Radio1 Rai e il Gr.

 "Le scelte del Dg e del Cda di affidare il Tg 1 e il Giornale Radio ad Andrea Montanari e Gerardo Greco sono apprezzabili perché garantiscono la qualità e la continuità del servizio pubblico" E' quanto dichiara il vicepresidente della Commissione di Vigilanza Rai, Giorgio Lainati che aggiunge: "si tratta di due ottimi professionisti, entrambi interni all'azienda,  che per anni hanno dimostrato le loro qualità in ruoli di primissimo piano: Andrea Montanari per tanto tempo cronista politico, quirinalista e vicedirettore del Tg 1 che sotto la guida di Mario Orfeo ha conquistato il favore degli italiani per l'autorevolezza e la completezza della sua  informazione. Un'opera poi proseguita da Montanari al Giornale Radio che ora lascia nelle mani di Gerardo Greco. Un'altra figura di primo piano del giornalismo Rai come ha potuto dimostrare per anni proprio alla radio, poi a New York come corrispondente e infine come conduttore di Agorà, trasmissione sempre puntuale, brillante e completa. Ad entrambi i miei migliori auguri di buon lavoro".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata