Los Angeles (California, Usa), 6 dic. (LaPresse/EFE) – L’attore americano Harrison Ford tornerà a vestire i panni di Indiana Jones nel quinto capitolo della saga cinematografica. “La sceneggiatura è in fase di sviluppo”, ha dichiarato l’attore 73enne. “C’è una persona assunta che in questo momento, se non sta lavorando al copione, dovrebbe farlo”, ha aggiunto Ford, facendo ironicamente riferimento a David Koepp, autore della sceneggiatura del quarto capitolo ‘Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo’ del 2008, che ha incassato quasi 800 milioni di dollari al botteghino.

Recentemente Steven Spielberg, regista di tutti i film della saga, ha detto di considerare Ford come l’unico attore possibile per interpretare il leggendario archeologo, escludendo le voci su un possibile reclutamento di un attore più giovane per il nuovo capitolo. “Credo che nessuno lo possa sostituire”, ha dichiarato il regista. “Non credo che succederà mai – ha aggiunto Spielberg – Non è certamente mia intenzione far accadere quello che è successo per James Bond o Spider-Man. C’è solo un Indiana Jones ed è Harrison Ford”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag: