Los Angeles (California, Usa), 4 giu. (LaPresse) – Buon compleanno Angelina. L’attrice, amatissima a Hollywood, compie 40 anni vissuti intensamente. Dopo un passato turbolento fatto di autolesionismo e droghe, ha trovato l’equilibrio con quil meritato successo. Jolie saluta gli ‘anta’ in compagnia del marito Brad Pitt e dei loro sei figli.
L’anno scorso ha finalmente detto sì al suo Brad ed è stata nominata ambasciatrice dell’Unicef dopo anni di intenso impegno umanitario. Si è inoltre affermata come regista con ‘Nella terra del sangue e del miele’ e con ‘Unbroken’.

L’approccio al cinema fu difficile anche a causa dei giudizi severi del padre, anch’esso attore, che in un’intervista la definì “psicologicamente instabile”. Il rapporto conflittuale con i genitori ha segnato profondamente la sua giovinezza.

I primi successi sul grande schermo sono arrivati alla fine degli Anni Novanta con la commedia ‘Scherzi del cuore’ (1998) e il thriller ‘Il collezionista di ossa’ (1999). Ma il successo planetario lo ha ottenuto nel 2000 con l’Oscar come migliore attrice non protagonista per il film ‘Ragazze interrotte’ (ritirato con un look da Morticia Addams) e nel 2001 con ‘Lara Croft – Tomb Raider’ che l’ha trasformata in una super-eroina del grande schermo.

Angie non si è fatta mancare scandali ed eccessi, soprattutto nel periodo pre-Brad, in cui era una bad girl dentro e fuori lo schermo, e sui tappeti rossi prediligeva pantaloni in pelle agli abiti firmati. Angelina ha alle spalle altri due matrimoni: il primo da 1996 e 1999 con l’attore britannico Jonny Lee Miller (‘Trainspotting’, e protagonista delle serie tv ‘Eli Stone’ e ‘Elementary’), il secondo tra 2000 e 2003 con l’attore e regista americano Billy Bob Thornton (‘Bandits’, ‘L’uomo che non c’era’, il sicario Lorne Malvo della serie tv ‘Fargo’), di vent’anni più vecchio di lei.

Il lungo (e stabile) rapporto con Brad, iniziato nel 2005 sul set di ‘Mr & Mrs Smith’, il film che ha fatto scattare la scintilla tra i due (quando lui era ancora sposato con Jennifer Aniston) e che ha portato a sei figli, tre adottivi e tre naturali, e al matrimonio l’anno scorso nel sud della Francia. Nonostante le critiche per aver rubato il marito alla ‘Rachel’ di ‘Friends’, la loro storia si è rivelata tra le più stabili di Hollywood. Angelina con Brad ha trovato un nuovo equilibrio, che si è riflesso anche nel suo stile, sensuale e classico, sempre perfetto per il la bellezza statuaria di Angelina.

A catturare il cuore dei fan sono stati i suoi molteplici progetti sociali nei paesi martoriati dalla guerra e la disponibilità di parlare dei suoi problemi di salute, quando tra 2013 e 2014 si è sottoposta prima a una doppia mastectomia e poi a un’ovarectomia, entrambi interventi per prevenire il rischio di sviluppare il cancro a seno e ovaie.

40 anni densi che non si vedono né sul suo viso di porcellana né sul corpo sempre snello (talvolta troppo). A dieci anni da ‘Mr & Mrs Smith’, a fine anno vedremo i Brangelina di nuovo insieme sul grande schermo in ‘By the Sea’, pellicola prodotta e diretta proprio dalla signora Pitt.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata