Cleveland (Ohio, Usa), 19 apr. (LaPresse/PA) – L’ex batterista dei Beatles Ringo Starr ha calcato il tappeto rosso a Cleveland, in Ohio, per essere inserito nella Rock and Roll Hall of Fame come solista. L’evento celebra ogni anno alcune fra le più grandi stelle della musica rock nel mondo. Presenti centinaia e centinaia di fan che sono letteralmente impazziti quando è arrivato sul tappeto rosso il batterista quasi 75enne. Il volume delle urla di gioia delle fan è cresciuto ulteriormente quando sono arrivati i Green Day, anche loro premiati, assieme al cantante Bill Withers e allo scomparso Lou Reed. I musicisti diventano candidati all’ambito riconoscimento 25 anni dopo l’uscita del loro primo disco e i Green Day sono stati inseriti nel primo anno possibile. Fra gli altri sul red carpet anche la chiacchieratissima Miley Cyrus, look originale come al solito ma questa volta più castigato rispetto ai suoi standard, e il cantante e pianista John Legend.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata