Montevideo (Uruguay), 13 apr. (LaPresse/EFE) – E’ morto a 74 anni il grande scrittore e giornalista uruguaiano Eduardo Hughes Galeano. Lo riferiscono fonti della famiglia all’agenzia Efe. Secondo quanto riferito dal Ministero dell’Educazione e della Cultura, lo scrittore era “malato e ricoverato da diversi giorni in uno ospedale della capitale”. Nel 2007 era stato operato per un cancro ai polmoni. Galeano era una delle personalità più autorevoli e stimate della letteratura latinoamericana. I suoi libri sono stati tradotti in molte lingue e combinano documentazione, narrazione, giornalismo, analisi politica e storia. Era un grande appassionato di calcio. Tra le opere più famose ‘Le vene aperte dell’America Latina’, ‘Memoria del fuoco’. Galeano era anche un grande appassionato di calcio, il suo libro ‘Splendori e miserie del gioco del calcio’ è considerato una delle migliori analisi della storia di questo sport.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata