Milano, 10 ott. (LaPresse) – Cappello, giubbotto di pelle, ma soprattutto occhiali e felpa a collo alto. Così J-ax gira per via Montenapoleone, il regno dello shopping milanese, illudendosi, ma solo fino a un certo punto, di passare inosservato. Il rapper italiano, che recentemente si è lanciato con il paracadute, proprio sull’aeroporto di Reggio davanti ai fan urlanti e ha cantato planando, si è concesso una giornata un po’ più tranquilla, all’insegna del relax e del casual con la moglie la modella americana Elaina Coker, che non ama particolarmente stare sotto i riflettori.

J-Ax passeggia, guarda le vetrine, addocchia un negozio di scarpe e poi si fa attrarre da qualche articolo tecnologico. La giornata è un po’ autunnale e lo shopping è un buon modo per rilassarsi. Passare in incognito non riesce a J-Ax che alla fine viene riconosciuto da qualche fan.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata