Roma, 19 ago. – L’ostilità verso l’Occidente e l’annessione della Crimea fanno impennare i consensi in patria: Vladimir Putin è all’87% dei consensi della popolazione, una percentuale da record in 15 anni di governo. Il volto del presidente russo si piazza in cima alla lavagna dei bookmaker internazionali per la copertina che “Time” dedicherà al personaggio dell’anno (a 4,00) – scavalcati anche lo sceicco Abu Bakr al-Baghdadi (ora a 7,00) e la cancelliera tedesca Angela Merkel (a 13,00) – mentre la sua rielezione nel 2018 è quasi scontata: Putin è bancato a 1,80 contro qualsiasi altro candidato (a 2,00). (Agipronews)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata