Parigi (Francia), 7 giu. (LaPresse/AP) – Un t-shirt di Rihanna in edizione limitata per beneficienza, in tutto firmato Hard Rock Cafe. L’iniziativa è stata presentata dalla cantante delle Barbados presso l’Hard Rock di Parigi ma la maglietta, con stampato il volto della star sovrapposto a un teschio e a una bandiera statunitense, sarà venduto negli Hard Rock di tutto il mondo. Il ricavato sarà devoluto alla Fondazione Clara Lionel, fondata nel 2012 dalla stessa Rihanna in memoria dei suoi nonni, Clara e Lionel Brathwaite, per migliorare l’assistenza sanitaria nelle Barbados.

L’artista ha inoltre donato alcuni abiti dai suoi tour mondiali alla raccolta di cimeli di persone famose dell’Hard Rock. “Voi ragazzi, mi avete contattata chiedendomi di donare una ventina dei miei costumi di scena e da subito sapevo che lo avrei fatto perché è a fin di bene”. L’Hard Rock a sua volta ha fatto una donazione di 200.000 dollari a favore della fondazione di Rihanna. Infine una rivelazione: la cantante è determinata a impegnarsi sempre di più nel mondo della moda.

“Faccio sempre – racconta – le cose che amo e che mi appassionano. La moda fa parte di queste perciò tenterò di realizzare qualche progetto in questo campo, partendo da zero”. Inutile dire che tutti i fan presenti sono andati in visibilio e l’hanno adorata, nonostante sia arrivata in ritardo di tre ore alla conferenza: come ogni grande diva, si è fatta desiderare.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata