Bangkok (Thailandia), 27 mag. (LaPresse/AP) – Taylor Swift ha cancellato il concerto di Bangkok dopo il golpe che c’è stato in Thailandia. L’organizzazione Bec Tero ha annunciato oggi sul suo sito web ufficiale che lo show è saltato a causa dei “recenti avvenimenti che hanno colpito la Thailandia”. Il concerto si sarebbe dovuto tenere la sera del 9 giugno. Attualmente il paese è sotto coprifuoco notturno. “Mando tutto il mio affetto ai fan in Thailandia” ha scritto su Twitter la cantante country.

“Sono molto triste che il concerto sia stato annullato” ha aggiunto. La Swift ha altre performance programmate in tutta l’Asia con il suo Red Tour. Molti altri artisti internazionali hanno cancellato o rinviato gli show previsti in Thailandia per questo periodo in seguito all’instabilità politica alle crescenti tensioni degli ultimi mesi, poi sfociate nel colpo di Stato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata