Los Angeles (California, Usa), 25 gen. (LaPresse) – È Amber Heard quella con le redini in mano nella relazione con Johnny Depp. Secondo gli amici della coppia, la bionda 27enne, che si dice sia riuscita ad ottenere un fidanzamento ufficiale dalla star dei ‘Pirati dei Caraibi, è la donna che ha saputo domare l’inquieto 50enne e lo comanda a bacchetta sin dall’inizio della loro storia. “Amber ha preso in mano la situazione da subito – ha riferito un amico di entrambi al magazine People – ad esempio decidendo quando rendere il loro rapporto pubblico. Ha la metà dei suoi anni ed è una delle ragioni per cui lui fa tutto quello che lei vuole pur di tenersela”.

I due si sono incontrati nel 2011 sul set di ‘The Rum Diary – Cronache di una passione’, e nel giro di pochi mesi Johnny ha lasciato la sua compagna storica, la francese Vanessa Paradis da cui ha avuto due figli (la 14enne Lily Rose e l’11enne Jack), per la statuaria bellezza americana. “Lui si è decisamente dato una calmata da quando ha cominciato a frequentare Amber. Ora si comporta da uomo maturo e affascinante” ha aggiunto un’altra fonte.

Sembra che ad attrarre Johnny sia proprio il modo di fare della sua nuova partner e il fatto che sia anticonformista e indipendente. “Amber è una versione feminile di Johnny – ha riferito un amico musicista di Depp – è eccentrica e schietta, e mentre questo intimorirebbe molti uomini, è una svolta per Johnny”. Ha rincarato la dose un altro amico: Amber ha una mente propria e non segue la corrente. Questa ragazza lo sfida su molti livelli, e questo ha cambiato il suo atteggiamento sul sistemarsi”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata