Los Angeles (California, Usa), 26 dic. (LaPresse) – Neppure le star di Hollywood passano indenni alle rotture sentimentali e anche la rodatissima coppia ‘Branjelina’ porta le ammaccature del passato. Il sito di gossip ‘RadarOnline’ ha scovato le lettere d’amore che Brad Pitt dedicava alla propria ex fidanzata degli anni Ottanta, l’attrice Jill Schoelen. I messaggi grondano d’amore, ma quei picchi di romanticismo non sono mai più stati raggiunti da Brad, forse neppure con la bellissima Angelina Jolie. “Ti adoro. Ti amerò per sempre”, scriveva un innamoratissimo Pitt. E ancora: “Non posso smettere di pensare a te. Non mi sento completo senza te accanto”.

La Schoelen, che può vantarsi del primato ha poi rivelato che Brad le ha dedicato “una delle più belle poesie che un uomo possa scrivere a una donna” per cui lei pensò che fosse “molto profondo e pieno di sentimento”. L’attrice di film horror, che con Brad ha recitato a fine anni Ottanta nel film ‘Il ritorno di Brian’ parla del rapporto con Pitt come di una “bella esperienza di vita”. Ma la stella nascente non era sufficiente per la Schoelen che lasciò Brad nel 1989 per un regista di un film che stava girando in Ungheria.

Brad, ricordando quei tempi, ha descritto la rottura come “uno dei momenti peggiori” della sua vita. “Non si possono dimenticare cose simili – ha detto – probabilmente non riuscirò mai a superare quella sensazione di umiliazione che ho provato”. Spiegando il motivo per cui Angelina potrebbe non ottenere mai parole simili da lui, a cinquant’anni Brad ammette che quell’esperienza “potrebbe avere influenzato il modo in cui ha condotto i suoi rapporti d’amore da allora in poi”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata