Miami (Florida, Usa), 6 dic. (LaPresse) – Dopo i commenti su Taylor Swift che avrebbe potuto mettere a rischio il suo contratto con Victoria’s Secret, Jessica Hart riesce ancora a sorridere. La modella australiana dalla famosa fessura tra gli incisivi ha posato per un servizio fotografico in bikini sulle spiagge di Miami, mettendo da parte i rumors che la volevano licenziata.

Tutto perché si era permessa di dire che non vedeva un futuro per Taylor Swift, che ha cantato durante l’ultimo show della casa di lingerie, come Angelo di Victoria’s Secret: “La adoro, è fantastica, ma non credo che sia adatta. Molte di noi fanno questo lavoro da 14-15 anni, è quello che ci vuole per arrivare qui è l’esperienza e la confidenza e sapere come essere sicure di sé”. Come darle torto.

Il manager del marketing di V.S. Ed Razek ha tolto ogni dubbio. “Non c’è alcun fondamento nelle voci per cui Jessica hart sarebbe stata lcenziata o che non lavorerà più con il brand – ha affermato – come vedrete, era una parte importante del nostro show e intendiamo continuare a lavorare con lei. Come già riferito, tutti noi a Victoria’s Secret e tutte le persone coinvolte, compresa Jessica hart, erano entusiaste di aver avuto Taylor come parte dello show”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata