Tokyo (Giappone), 2 dic. (LaPresse/AP) – Lady Gaga si replica. La popstar ha presentato due bambole a grandezza naturale con le sue identiche fattezze e con i suoi costumi sgargianti. Copie perfette di Lady Gaga svelata a un evento a Tokyo ieri. Inoltre se una persona si appoggia alla bambola di silicone, o l’abbraccia, può sentire la musica e alcuni messaggi della beniamina cantante. Lady Germanotta si è detta onorata di avere le repliche di se stessa.

Quando gli ammiratori e fan hanno visto le bambole “erano elettrizzati e hanno iniziato a farmi foto con loro accanto ma poi le mie copie hanno preso il sopravvento. Sono diventate la cosa più importante nella stanza. E’ mi è piaciuto” ha raccontato la Gaga.

Le Gagadoll sono state realizzate da un’industria, una società di design congiuntamente con l’etichetta discografica, e sono ispirate al nuovo album della star ‘Artpop’.

“Sono prototipi, non ancora disponibili per essere venduti” ha poi precisato. Alla conferenza stampa la 27enne ha fatto il suo ingresso trionfale indossando una tuta fatta di plaid rosso con riquadri e spirali dello stesso tessuto che le avvolgevano il corpo. Gaga ha partecipato a un’asta di carità in aiuto alle vittime dello tsunami del 2011 con una terza bambola in stile Hello Kitty che finirà sotto il martello per raccogliere denaro da devolvere alla causa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata