Los Angeles (California, Usa), 6 nov. (LaPresse/AP) – Lady Gaga e il suo manager, Troy Carter, si sono divisi a pochi giorni dall’uscita del nuovo album della star, ‘Artpop’. Una fonte vicina alla situazione, che ha richiesto l’anonimato, conferma che i due si sono divisi per divergenze creative. Carter ha firmato con la Gaga nel 2007 e i due hanno lavorato insieme dai tempi di ‘Poker face’, quando Stefani Germanotta è passata dal cantare nei club e nei bar di città a superstar internazionale.

La 27enne ha venduto quasi nove milioni di album ed è diventata una delle figure più pittoresche del panorama musicale durante la partnership con Troy. La decisione arriva dopo che la Gaga si è esibita domenica scorsa con le lacrime agli occhi sulle note di ‘Dope’ agli YouTube Music award, a pochi giorni dal lancio del suo terzo album, che verrà pubblicato martedì prossimo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata