Wellington (Nuova Zelanda), 4 ott. (LaPresse/AP) – Realizzare la triologia cinematografica ‘Lo Hobbit’ è costato finora 561 milioni di dollari, circa il doppio di quanto speso per la triologia de ‘Il signore degli anelli’. Una cifra che include i compensi degli attori ma alla quale si dovranno ancora sommare i costi di post-produzione considerando che i prossimi due film non sono ancora finiti. Lo si apprende dai documenti finanziari depositati oggi in Nuova Zelanda dove sono stati fatti i film. Il distributore Warner Bros. e il regista Peter Jackson possono ritenere il budget comunque ben speso considerando che solo il primo film della trilogia ‘Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato’ ha incassato più di un miliardo di dollari al box office.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata