Milano, 23 set. (LaPresse) – Striscia la Notizia, in onda da domani su Canale 5 alle 20,35, celebra la sua venticinquesima edizione con un nuovo sottotitolo: ‘La voce dell’insolvenza’. Il riferimento – spiega la produzione è al “significato di ‘insolvenza’, dal Dizionario Treccani: il fatto di non far fronte alle obbligazioni assunte, di non pagare un debito contratto”. l timone, il mattatore e attore del piccolo e grande schermo Ezio Greggio, che conduce Striscia fin dalla sua prima edizione, e la showgirl Michelle Hunziker. La coppia ha esordito a ‘Striscia’ nell’edizione 2004/2005, raggiungendo quest’anno la nona stagione consecutiva.

Il Tg satirico ideato e scritto da Antonio Ricci,appuntamento dell’access prime time di Canale 5, è nato nel 1988 – spiegano i suoi ideatori – “con l’intento di ‘battere la comicità di Bruno Vespa'”. “Vale la pena ricordare cos’era l’Italia del 1988- afferma la produzione – e cos’è successo tra allora e oggi: si pensi a Tangentopoli, alla nascita dell’euro, all’11 settembre, all’economia dei call-center, agli abbagli delle facili promesse, alla crisi recessiva del 2007-2010, fino a quella odierna, e così via”. La missione di Striscia? “Usare un linguaggio- fanno sapere dal programma – che permetta ai telespettatori, sostenendoli sempre con una lunga, inesauribile vena comica e satirica, di affrancarsi da un pensiero unico, da un’unica voce televisiva, da un latente pericolo per la pluralità del pensiero e della democrazia. Ma anche scoprire la natura illusoria della televisione, svelando mistificazioni, manipolazioni, omissioni all’ordine del giorno in particolare nei telegiornali e nei programmi di informazione”.

L’appuntamento con Striscia la Notizia, programma ideato e scritto da Antonio Ricci, condotto da Ezio Greggio e Michelle Hunziker, prevede l’esordio delle due nuove Veline elette (giovedì 20 settembre) nel gran finale del casting televisivo di Canale 5 campione d’ascolto dell’estate 2012: la bruna Alessia Reato e la bionda Giulia Calcaterra. Il programma è scritto da Antonio Ricci con: Lorenzo Beccati, Gennaro Ventimiglia e Max Greggio.

Con loro: Paolino T. Orsini, Alessandro Meazza, Carlo Denei, Fabio Nocchi, Carlo Sacchetti, Massimo Dimunno e Giovanni Tamborrino.Per la nona stagione consecutiva la regia è affidata a Mauro Marinello.

Direttore della fotografia Aldo Giuttari. I costumi sono curati da Anahi Ricca.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata