Maturità a Torino, gli studenti affrontano la prima prova tra "tensione e malinconia"

(LaPresse) Tensione e malinconia. Queste le emozioni dei ragazzi del Liceo classico Massimo d'Azeglio di Torino a pochi minuti dall’inizio della prima prova dell'esame di Maturità. "Oggi c’è solo il tema, è la versione di domani che mi preoccupa", dice uno studente che poi ammette: "Non ho studiato molto, sono anche andato al mare però dovrebbe essere più semplice visto che quest’anno non c’è la terza prova". Pensiero questo condiviso da una collega: "È una cosa positiva, era difficile avere tante materie, domande con un vincolo di poche righe, si rischiava di fare confusione".