Visite ai 'congiunti', Conte fa chiarezza: "Si potranno andare a trovare familiari e persone con cui ci sono stabili relazioni affettive"

Il premier Conte ha provato a fare chiarezza sul termine 'congiunti' dopo aperto agli spostamenti dal 4 maggio per andare a trovarli: "Lo preciseremo anche nelle faq. Non significa che si può andare a casa di amici, a fare delle feste. Si andranno a trovare persone con cui ci sono rapporti di parentela o stabili relazioni affettive", ha detto il presidente del Consiglio mettendo però in guardia: "Attenzione che la causa di un quarto dei contagiati è nelle relazioni negli appartamenti".