Problema figli a casa da scuola, Conte: "Stiamo studiando un piano per l'infanzia"

"Stiamo studiando delle misure oltre a congedi straordinari e bonus babysitter, ci rendiamo conto della difficoltà di avere figli in casa che non vanno a scuola. Stiamo studiando un piano per l'infanzia anche in prospettiva dell'estate". Così il premier Conte in un punto stampa a Milano sul problema dei genitori di avere i figli in casa a causa della chiusura delle scuole.