Pandemia in Italia: stop ai treni notturni
Pandemia in Italia: stop ai treni notturni

Non viaggeranno da sabato sera. Alitalia: obbligo mascherine

I treni notturni non viaggeranno più da sabato sera per contrastare l'emergenza sanitaria data dalla diffusione del coronavirus. Lo stop deciso dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti dopo il nuovo assalto ai convogli diretti dal nord verso il Meridione, soprattutto la Puglia. Il Mit sta progressivamente razionalizzando l’offerta in accordo con gli operatori sanitari. Da oggi (14 marzo) anche operatività ridotta in 9 aeroporti, mentre per i passeggeri di Alitalia arriva l’uso obbligatorio delle mascherine per tutelare sicurezza e salute a bordo. Lo rende noto la compagnia aerea sottolineando che “la sicurezza di tutti i passeggeri e dei propri dipendenti rappresenta da sempre la massima priorità di Alitalia”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata