Israele, ministro della Difesa: "Per sconfiggere il coronavirus dobbiamo isolare gli anziani dai giovani"

L'indicazione di Naftali Bennett: "La combinazione più letale è quando una nonna abbraccia suo nipote"

"Isolare gli anziani dai giovani". E' il piano dello Stato di Israele per sconfiggere il coronavirus spiegato dal ministro della Difesa Naftali Bennett in un discorso che ha fatto subito il giro del web. "La cosa più importante, più del distanziamento sociale, più di testare, testare, testare, più di qualsiasi altra cosa, è separare gli anziani dai giovani", ha detto Bennett sottolineando come il tasso di letalità del virus sia alto soprattutto tra gli over 70, 80. "La combinazione più letale è quando una nonna abbraccia suo nipote", ha aggiunto il ministro israeliano. Secondo Bennett il resto della popolazione gradualmente contrarrà il coronavirus ma poi sarà immune.