FCA chiude Melfi, Pomigliano e Sevel per interventi straordinari di igienizzazione
FCA chiude Melfi, Pomigliano e Sevel per interventi straordinari di igienizzazione

Lunedì tutti gli stabilimenti torneranno operativi

 Fca ha previsto la chiusura temporanea di alcuni stabilimenti in Italia per motivi di igienizzazione e attuazione di interventi straordinari, in linea con le disposizioni governative a contrasto dell'epidemia di coronavirus.

In particolare, l'impianto di Pomigliano (Napoli) si ferma oggi, domani e venerdì, quello di Melfi (Potenza), giovedì, venerdi e sabato, quello di Sevel (Chieti), giovedì, venerdì e sabato e quello di Cassino (Frosinone) giovedì e venerdì. Lunedì torneranno tutti operativi. All'interno degli stabilimenti, sarà riorganizzato il lavoro per avere meno personale impegnato sulla linea in modo che possa mantenere la distanza prevista di un metro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata