Emergenza Coronavirus: oltre 100 i contagiati in Italia - Aggiornamento tempo reale
Emergenza Coronavirus: oltre 100 i contagiati in Italia - Aggiornamento tempo reale

Scuole chiuse in Lombardia e Veneto. Stop al Carnevale di Venezia

Sempre più emergenza Coronavirus in Italia: due i morti in Lombardia e Veneto mentre sono oltre 100 i contagiati in cinque regioni, 89 nella sola Lombardia. Ieri il decreto legge varato dal governo per contenere i contagi. "Al primo posto c'è la salute dei cittadini italiani" ha detto il premier Conte in conferenza stampa. Nelle aeree focolaio scatta il divieto di ingresso e allontanamento. Annullate le manifestazioni sportive in Lombardia e Veneto tra cui le partite di calcio di serie A, Atalanta-Sassuolo, Verona-Cagliari e Inter-Sampdoria mentre il ministro della Pubblica Istruzione ha bloccato le gite scolastiche in Italia e all'estero.

 Bloccato treno nel Brennero, 2 casi sospetti

Fermato un treno con a bordo due casi sospetti di coronavirus nel Brennero. Secondo il portale oe24, un convoglio diretto da Venezia a Monaco con due presunti contagiati è stato fermato al confine con il Brennero. Risulta essere bloccato al confine in territorio italiano.

Duomo di Milano chiuso

 A Milano chiuso il Duomo "in via cautelativa" a causa del coronavirus almeno fino al 25 febbraio 

In Lombardia negozi e supermercati presi d'assalto

Negozi e supermercati presi d'assalto in tutta al Lombardia. Alle casse non è raro incontrare cittadini che hanno fatto grandi scorte di derrate alimentari, acqua. Terminati quasi dappertutto i flacconi di disinfettanti per le mani come l'Amuchina, che anche su Amazon hanno toccato prezzi da record, mentre nelle farmacie sono andate a ruba anche le mascherine.

Borrelli: "Sono 152 i contagiati"

 "Complessivamente sono 152 contagiati, dei quali 3 deceduti. L'ultima vittima a Cremona". Lo ha annunciato il commissario straordinario Angelo Borrelli, durante la conferenza stampa nella sede della Protezione Civile a Roma. Tra i contagiati "110 sono in Lombardia, 21 in Veneto e 9 in Emilia-Romagna". "Rimangono i 2 casi nel lazio. In totale i ricoverati con sintomi sono 55, 25 in terapia intensiva, 19 in sorveglianza domiciliare e 27 in verifica", ha spiegato Borrelli.

Terza vittima: paziente oncologico nel cremonese

"Oggi si è verificato un altro decesso a Cremona, di persona in oncologia con situazione già compromessa e che aveva anche il coronavirus". Così l'assessore al Welfare lombardo, Giulio Gallera. La paziente di Cremona deceduta per coronavirus era "una signora anziana" che si trovava ricoverata al reparto di Oncologia dell'Ospedale di Crema "da diversi giorni", ha precisato l'assessore. "Era ricoverata da qualche giorno - ha aggiunto - le avevano fatto il tampone e sapevano già che aveva il coronavirus".

 

Conte firma decreto attuativo

"Ho firmato il decreto attuativo che dispone queste misure per i prossimi 14 giorni". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, in collegamento con 'Domenica In' su Rai1 dalla sede della Protezione civile, parlando del decreto di emergenza sul coronavirus.

3 casi sospetti in Valle d'Aosta sottoposti a test

L’Unità di crisi per l’emergenza coronavirus della Regione Valle d’Aosta, a seguito dei protocolli adottati sin da fine gennaio, ha intercettato 3 pazienti sospetti che manifestavano sintomi influenzali e che sono stati sottoposti al test. Lo si apprende da Regione Valle d'Aosta. Come da protocollo, i pazienti sono sottoposti a sorveglianza attiva, come coloro che sono stati a stretto contatto, e i campioni sono stati inviati al laboratorio di analisi dell’ospedale Sacco di Milano. Si attendono i risultati.


Di Maio: "Finora riportato 100 italiani da Cina, al lavoro h24"

"Dall’Unità di Crisi della Farnesina ci siamo collegati con l’Ambasciata a Pechino per fare il punto sulla situazione Coronavirus in merito agli italiani presenti in Cina. Ad oggi abbiamo riportato in Italia circa 100 italiani che avevano chiesto assistenza, lo abbiamo fatto in condizioni di estrema sicurezza. Ognuno di loro è risultato negativo al test del Coronavirus. Il lavoro dell’unità di Crisi e del nostro corpo diplomatico è stato importante e va sostenuto da tutti". Così su Facebook il ministro degli Esteri Luigi Di Maio. "Si continua ad operare h24, sette giorni su sette, per monitorare e assistere centinaia di persone ogni giorno che hanno bisogno di aiuto. Anche grazie alle nostre Ambasciate siamo in continuo contatto con tutti gli italiani all’estero e con quelli rientrati in Italia. Uno sforzo immane da parte di donne e uomini della Farnesina che stanno lavorando senza sosta per supportare al meglio i nostri cittadini. Ve ne siamo grati", ha aggiunto.

Un caso anche nella Bergamasca, riunione in Prefettura

Un caso di coronavirus si è registrato anche in provincia di Bergamo. Per fare il punto della situazione e apire come fronteggiare l'emergenza in Prefettura a Bergamo un vertice d'urgenza al quale partecipano forze dell'ordine, istituzioni e vertici delle istituzioni sanitari.

Zaia: Aiuto per lavorare in squadra aldilà delle casacche

Da soli si fa prima e insieme si fa e più strada. Stiamo lavorando insieme al di là delle casacche politiche. Il contagio non è detto che si limiti solo alla Lombardie al Veneto, perchè il governatore Cirio ne ha già 6 e il collega Fedriga è già in allerta". Lo ha detto il governatore del Veneto Luca Zaia ospite di Lucia Annunzia a 'Mezz'ora in più' su Rai3. "L'aiuto che chiediamo è quello di lavorare in squadra. L'invito ai cittadini è di osservare le indicazione del ministero della Salute - ha aggiunto - ad esempio in questo periodo lavarsi spesso le mani ed evitare di dare la mano per salutare"

Cirio: "Sei casi accertati in Piemonte"

 "I 6 casi sinora accertati in Piemonte" di contagio da Coronavirus "sono 3 nel torinese e 3 nel cuneese. I casi nel torinese riguardano persone italiane e quelli nel cuneese riguardano persone cinesi". Lo ha detto il governatore del Piemonte Alberto Cirio ai cronisti alla protezione civile del Piemonte.

14:30 - prefettura Lodi: "Supermercati, ipermercati, negozi alimentari sono servizi essenziali, resteranno aperti"

14 - Miur: "Stop attività atenei in Lombardia-Veneto-Emilia fino al 29/2"

13 - in Lombardia chiuse le scuole in tutta la Regione senza limite temporale. L'ordinanza firmata dal governatore Fontana

12 - annullata anche la partita di serie A, Torino-Parma

11.30 - governatore veneto Zaia: "Due anziani contagiati a Venezia"

11 - il sindaco di Milano, Beppe Sala, dopo la riunione in prefettura ha deciso di chiudere le scuole per una settimana a partire da domani.

Ore 10 - le sfilate della Milano fashion week di Armani e Biagiotti si terranno a porte chiuse

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata