Coronavirus, si allarga contagio negli Usa: oltre 35mila casi confermati, 474 morti
Coronavirus, si allarga contagio negli Usa: oltre 35mila casi confermati, 474 morti

Stati Uniti terzi al mondo per contagi, dopo Cina (circa 81mila) e Italia (quasi 60mila)

Sono almeno 35.225 i casi di contagi confermati negli Stati Uniti, di cui 19.916 nello Stato di New York e 10.764 a New York City, 1.996 in quello di Washington, 1.914 in New Jersey e 1.816 in California. Sono i dati della Johns Hopkins University. Gli Usa sono , seguiti dalla Spagna che ne conta oltre 33mila e poi dalla Germania con oltre 26mila. I morti negli Stati Uniti sono almeno 474, di cui 99 a New York City e 75 a King nello Stato di Washington.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata