Coronavirus, Salvini: "Governo non è in grado di affrontare l'emergenza"

Il leader della Lega attacca l'esecutivo, in conferenza stampa alla Camera

(LaPresse) "L'obiettivo è tornare il prima possibile alla normalità, ma abbiamo l'impressione che al governo ci sia troppa confusione, a esempio non c'è stata nessuna indicazione sulla rottamazione ter che scade domani. Il governo deve dare segni di presenza economica, la prossima settimana è troppo tardi". Così il leader della Lega Matteo Salvini in conferenza stampa alla Camera. "Noi vogliamo che l'Italia riparta, con Conte non riparte, anzi", ha aggiunto. "Noi riteniamo che per affrontare l'emergenza occorre qualcuno che sappia affrontare l'emergenza. Questo governo non mi sembra in grado di affrontare l'emergenza ma nemmeno la normalità"