Coronavirus, Sala: "Test sierologici a 4mila conducenti mezzi Atm"

L'annuncio del sindaco di Milano nel videomessaggio su Facebook

(LaPresse) - Il Comune da Milano sottoporrà ai test sierologici, per verificare l'immunità dal coronavirus, i 4 mila conducenti dei mezzi pubblici Atm della città. Lo ha annunciato il sindaco, Giuseppe Sala, nel videomessaggio quotidiano sui social. "Ieri la Regione ha chiarito che partirà da altre province, non discuto, però fermo non voglio stare. Per cui ho raggiunto un accordo con il Sacco e con il professore Galli e noi sottoporremo a test i 4 mila conducenti dei mezzi pubblici di Atm, in accordo con i sindacati e con loro", ha illustrato. "Da lì partiamo perché bisognerà andare avanti da questo punto di vista", ha aggiunto. Per Sala "in molti Paesi del mondo e anche europei ci si sta preparando alla ripartenza, io ovviamente non so quando e come il nostro governo deciderà ma dobbiamo essere pronti. Ed essere pronti per me vuol dire mettere a punto i servizi cittadini perché tutto funzioni al meglio e preparare i miei cittadini a tornare al lavoro con una sufficiente tranquillità".