Coronavirus, Rezza: "Guardia alta o il virus potrebbe di nuovo ripartire"

"C'è un trend alla decrescita nei numeri dei casi quando noi li presentiamo per data di comparsa dei sintomi". Lo ha detto in conferenza stampa il professor Giovanni Rezza, direttore del dipartimento di malattie infettive dell'Iss. "Il virus continuerà a circolare ma in maniera più lenta. Però nessun picco è stato raggiunto, lo abbiamo raggiunto artificialmente. Cosa è successo due mesi fa potrebbe riaccadere se non teniamo la guardia alta. Non sappiamo dove sono avvenuti gli ultimi contagi dopo lockdown", ha spiegato Rezza.