Coronavirus, Renzi: "App o lockdown? Non decide Arcuri. Atteggiamento sbagliato"

Il leader di Italia Viva in un'intervista a LaPresse: "Sull'App fondamentale discussione parlamentare"

"Ho molto rispetto per Domenico Arcuri, ma il lockdown non lo decide lui e io credo che il lockdown non sia uno strumento da maneggiare con questa facilità comunicativa. Perché gli italiani sono stati bravissimi e sono da 45 giorni in una situazione paragonabile agli arresti domiciliari. Quindi agli italiani va solo detto grazie e non si può dire loro 'o vi scaricate l'app o c'è il lockdown'. Questo è un atteggiamento che va respinto al mittente". Così il leader di Italia viva Matteo Renzi in un'intervista a LaPresse. "Io sono dell'idea che sulla App è fondamentale che ci sia una discussione parlamentare e i tecnici non si possono permettere di dire 'o scaricate l'App o c'è il lockdown' perché il lockdown non lo decide un tecnico".